Recensioni By maikol

Amazon Fire TV Stick, perché comprarla?

4 Dic , 2018   FavoriteLoadingAggiungi ai preferiti

Mi sono avvicinato a questo prodotto quando ho capito che l’apple tv di seconda generazione jailbroken non soddisfava più le mie esigenze. Posso semplificare dicendo che mi occorreva una soluzione rapida per guardare DAZN, senza dover sentire il rumore delle ventole del computer collegato al televisore.

Il prezzo è sicuramente un ottimo stimolo per acquistare questo prodotto firmato Amazon, ma la giovinezza della Stick personalmente mi ha fatto dubitare se era una soluzione coerente con le mie necessità.

È sufficiente visitare lo store dedicato al prodotto, per capire che sono assenti molte delle applicazioni che ti permetterebbero di smettere di utilizzare il segnale digitale a favore dello streaming. Sarebbe molto gradita quindi l’applicazione di Mediaset se non anche di altri canali, ma se non sei un consumatore della televisione tradizionale questo non è un punto a sfavore di Amazon.

Quindi la Stick non sostituisce il tuo televisione, ma lo trasforma in una Smart tv. Tornando al punto iniziale posso guardare con massima facilità, senza alcun problema, qualsiasi evento sportivo offerto da DAZN, in quanto il sevizio stesso ha rilasciato un’applicazione dedicata alla Stick, la medesima comodità possiamo riscontrarla con Netflix, Amazon Prime o Infinity.

A mio avviso questo prodotto è ottimo se si desidera valorizzare un televisore più o meno datato, ma che ad oggi offre un buona visualizzazione di tutti i tuoi contenuti preferiti, al di fuori di quelli raggiungibili con una connessione ad internet.

Oltre a consentire l’accesso ai più famosi servizi di streaming la Stick si appresta facilmente anche all’installazione del media center open source Kodi, ma anche a qualche gioco per gli utenti più piccoli, o fare una partita ad uno dei più famosi titoli di un videogiochi di automobili come Asphalt.

Sono anche presenti altri titoli che offrono una differente esperienza di gioco, in stile kinect, che ti permettono attraverso il telecomando compatto di fare una partita a Bowling.

Le dimensioni molto ridotte della Stick, possono far sorgere qualche dubbio per quanto riguarda l’hardware del dispositivo, ma in questo caso dai test eseguiti sembrano sufficienti per lo streaming di qualsiasi contenuto video senza alcun problema di buffering. Se possiedi un Nas o semplicemente un hard disk collegato al modem, comunque visibile all’interno della tua rete domestica, puoi riprodurre in modo ottimale lo streaming di qualsiasi filmato.

Non è strettamente necessario sottoscrivere un abbonamento con Amazon Prime, anche se te lo consiglio perché in questo modo puoi utilizzare Prime Video e tutti gli altri servizi come Music o Photo.

Un punto debole di Amazon Stick è l’impossibilità da standard, di non proiettare un qualsiasi contenuto da iPhone o iPad alla Stick. Per ottenere questa funzionalità si deve procedere all’acquisto di alcune app specifiche sviluppate da terzi.

Se non possiedi una Smart TV, ma un semplice televisore che hai pagato profumatamente qualche anno fa, allora il mio consiglio è quello dare un’opportunità alla Amazon Stick perché, anche se con alcune limitazioni, con una spesa irrisoria puoi attivare molte delle funzionalità ad oggi presenti nei nuovi televisori.

, , , , , , , , ,