Cydia By maikol

iTransmission 5, come scaricare i file Torrent su iPhone o iPad con una applicazione

5 Lug , 2016   FavoriteLoadingAggiungi ai preferiti Video

iTransmission 5, come scaricare i file Torrent su iPhone o iPad con una app

La condivisione delle informazioni sembra essere lo slogan del ventunesimo secolo. Il genere di una piccola o grande info che sia non è importante ma la domanda che spesso ci poniamo è il come condividerla.

Mentre per tutte quelle esperienze personali catturate per esempio da una fotografia trovano il loro spazio nei maggiori social network, quando le dimensioni dei file multimediali cominciano ad essere notevoli la condivisione diventa più difficile.

Ecco perché sono nati differenti servizi, uno di questi è appunto la comunità di torrent. Trascurando l’errato utilizzo del servizio di alcuni utenti che non rispettano il copyright dei contenuti, torrent nasce dall’esigenza di condividere file di importanti dimensioni.

Un esempio può essere il sistema operativo gratuito ubuntu che si può installare in qualsiasi computer con la massima semplicità e senza costi aggiuntivi eseguendo comodamente il download dal sito ufficiale.

Per scaricare il file che desideriamo però abbiamo bisogno di un software che fa la parte del client ed esegue il download. Ecco che cosa è iTransmission 5.0, un vero client per iOS 9 e per iPhone, iPod touch o iPad che ci permette di scaricare i torrents piuttosto che fare affidamento sul proprio personal computer.

iTransmission-5,-come-scaricare-i-file-Torrent-su-iPhone-o-iPad-con-una-app_4

Con iTransmission, è facile mettere in pausa e riprendere i download con il piccolo pulsante sul lato destro del file torrent. È anche possibile toccare sul torrent stesso per ottenere ulteriori informazioni, oltre allo stato, possiamo conoscere la velocità di download e upload, quanto tempo il file si trova in stato di download, la condivisione, i kb scaricati e condivisi.

iTransmission-5,-come-scaricare-i-file-Torrent-su-iPhone-o-iPad-con-una-app_5

Non dovremo preoccuparci sul come utilizzare iTransmission perchè l’app riesce a riconoscere le pagine web che offrono un link torrent, infatti Safari ci suggerirà di aprire appunto iTransmission. Oppure se conosciamo l’indirizzo web o abbiamo a disposizioni il magnete possiamo eseguire il download direttamente dall’app attraverso il tasto + che troviamo in basso a sinistra.

iTransmission-5,-come-scaricare-i-file-Torrent-su-iPhone-o-iPad-con-una-app_2

Al lato opposto invece è presente un ingranaggio con cui possiamo accedere al pannello delle preferenze per eseguire una completa configurazione del nostro client torrent:

  • indicare la porta da utilizzare
  • permettere mappatura delle porte automatiche
  • attivare il download in background
  • indicare di un numero massimo di connessioni
  • impostare il un numero massimo di connessioni per torrent
  • attivare un limite di velocità di upload
  • attivare un limite di velocità di download

iTransmission-5,-come-scaricare-i-file-Torrent-su-iPhone-o-iPad-con-una-app_3

Per chi possiede un dispositivo secondario come può essere un iPad magari sempre collegato alla rete WiFi troverà molto interessante questa applicazione che non sarà mai disponibile all’interno dell’App Store.

iTransmission appunto è disponibile gratuitamente dalla repository di BigBoss in Cydia, compatibile sia per iPhone, iPod touch, e iPad.

, ,