Guide By maikol

Come installare il media center Kodi su iOS 9 senza jailbreak

8 Dic , 2015   FavoriteLoadingAggiungi ai preferiti Video

Come-installare-il-media-center-Kodi-su-iOS-9-senza-jailbreak

Kodi è una di quelle applicazioni che amo usare sui miei dispositivi, grazie al fatto che il progetto è open source ad oggi è possibile installare questo media center sia su Mac, iPhone, iPad e Apple TV. Molti però non sanno che Kodi è disponibile anche per i dispositivi non jailbroken. Vediamo insieme come può anche essere facilmente installato e utilizzato su un dispositivo non jailbroken.

L’installare Kodi non risulta essere veloce come quando si dispone di Cydia sul proprio terminale, ma ugualmente sono sufficienti alcuni minuti se si ha dimestichezza con Xcode, altrimenti con un po ‘di pazienza riusciremo ad raggiungere ugualmente il nostro obbiettivo.

Vediamo insieme gli steep che dobbiamo compiere:

  1. Scaricate l’applicazione Kodi.deb direttamente dal link, il iOS App Signer e assicuratevi di avere Xcode 7 installato sul proprio Mac.
  2. Collegare il vostro dispositivo iOS al Mac e lanciate Xcode. Creare una nuova applicazione, e rinominate con un nome unico come “Kodi” e un identificatore.
  3. Viene visualizzata una nuova schermata in cui vengono riassunte tutte le informazioni del vostro nuovo progetto. In particole alla voce Team dobbiamo indicare il nostro Apple ID, se non abbiamo ancora collegato il nostro account Apple a Xcode, è sufficiente inserire le vostre credenziali per poi visualizzare il nostro account all’interno della tendina.
  4. Ora si deve solamente premere il pulsante Fix Issue
  5. E’ arrivato il momento per indicare in quale dispositivo vogliamo che venga installato Kodi, per fare questo dobbiamo premere nella barra in altro la voce Product>Destination e indicare il nostro terminale.
  6. Torniamo nel desktop del nostro Mac e eseguiamo l’applicazione iOS App Signer che abbiamo precedentemente scaricato.
  7. Nella finestra di iOS App Signer dobbiamo inserire in Input File i file dell’app Kodi.deb che abbiamo sempre scaricato precedentemente e indicare il nostro Account ID in Provisioning Profile. Dopo aver inserito queste informazioni possiamo premere il pulsante Start.
  8. Possiamo vedere che il processo che ci permette di avere il file IPA di Kodi ha inizio.
  9. Dopo un paio di minuti il processo sarà completato. Rechiamoci nuovamente in Xcode, in alto troviamo la voce Windows>Device con cui possiamo vedere quali dispositivi sono collegatii al Mac.
  10. Nella nuova schermata dobbiamo scegliere in quale dispositivo si vuole installato Kodi, per procedere con la vera installazione si deve premere il pulsante + e scegliere il file IPA di Kodi che abbiamo realizzato.
  11. Dopo alcuni instanti possiamo scollare il nostro iPhone o iPad e accedere a Kodi direttamente dal dispositivo.

Gli utilizzi di Kodi sono molteplici, essendo un media center risulta essere veramente utile per lo streaming video ma è anche possibile vedere il contenuto di un disco in rete. Il punto forte di Kodi è indubbiamente oltre ad essere multipiattaforma è la possibilità di installare numerosi plugins che ci consentono di compiere differenti operazioni.

, , ,