Guide,PP25 By maikol

Come eseguire il download di wallpapers gratuitamente con PP Helper

8 Gen , 2014   FavoriteLoadingAggiungi ai preferiti

PP Helper con l’ultimo aggiornamento ha introdotto una vasta galleria di wallpapers in cui possiamo eseguire gratuitamente il download e sincronizzare con il nostro dispositivo Apple. Quando parliamo del progetto PP in particolare di PP Helper la facilità di eseguire le operazioni che ci consentono di raggiungere il nostro obbiettivo è veramente disarmante. Ma purtroppo una versione del noto software in lingua inglese non è stato ancora rilasciata e per cuoi dovremmo nuovamente confrontarci con gli ideogrammi.

Passiamo quindi alla guida:

  • In primo luogo, assicuratevi di avere eseguito il download di PP Helper, potete trovare la nostra guida qui.
  • Ora possiamo accedere a PP Helper e colleghiamo al Mac il nostro dispositivo.
  • Per visualizzare la galleria dovremmo cliccare su “suonerie musicali wallpaper”, la terza voce che troviamo nella colonna di sinistra.

  • Successivamente nella barra in alto dovremmo cliccare la terza voce. Come possiamo osservare nella seconda barra in alto è presente un menu a discesa dove è possibile scegliere il modello del nostro dispositivo, in base a questo paramento potremmo eseguire il download dei wallpapers nella corretta risoluzione. In molti casi non dovremmo preoccuparti perché PP Helper riconosce in automatico in nostro dispositivo.

  • Per avviare il download dovremmo solamente cliccare sulla freccia blu sottostante ad ogni immagine, una notifica ti avvisa che il processo ha avuto inizio e fine. Quando la freccia blu verrà sostituita da una spunta potremmo trasferire l’immagine sul nostro dispositivo cliccando l’icona verde al suo fianco, anche in questo caso una notifica ci assicurerà di avere compiuto il trasferimento.

  • Come ultimo passaggio dovremmo recarci nelle Impostazioni>Sfondi luminosità qualora vogliamo cambiare appunto il nostro sfondo.

Non dimenticatevi di farci conoscere il vostro pensiero nella sezione commenti qui sotto.

, ,