Guide,Mac,OS X By maikol

Come creare una unità USB Boot Drive di macOS High Sierra

9 Nov , 2017   FavoriteLoadingAggiungi ai preferiti

Una soluzione veloce e indubbiamente comoda per aggiornare o per affrontare un’installazione di un mac è la creazione di una unità di avvio dell’ultima versione di macOS, al prezzo del sacrificio di una chiavetta USB.

Con il passaggio alle proposte molto vantaggiose dei servizi cloud, è altrettanto probabile avere una pen drive in disuso e un’ora di attesa perché l’operazione venga conclusa con successo.

Riassumendo i requisiti per creare una usb boot drive sono:

  • Una flash drive vuota da 8 GB o superiore
  • L’applicazione completa di installazione di MacOS High Sierra le cui dimensioni sono pari a 5 GB, per maggiori informazioni vi invito a leggere l’articolo pubblicato a questo link.

Come anticipato è necessario avere anche un po’ di pazienza perché l’operazione di copia dei dati sulla periferica potrebbe richiedere qualche minuto di troppo, sempre in stretta relazione alle prestazioni offerte dalla chiavetta.

Dopo queste anticipazioni, possiamo procedere:

  • Collegare l’unità flash USB al Mac
  • Attraverso l’applicazione Utility Disco, eseguiamo una formattazione. Durante la quale possiamo associare un nuovo nome alla chiavetta ma assicuriamoci di selezionare il Formatto “Mac OS esteso (journaled)”, dopo di che premiamo il pulsante “Inizializza”

  •  Verifichiamo che l’intero programma di installazione di macOS High Sierra si trovi nella cartella Applicazioni
  • Aprire il terminale che puoi trovare in Applicazioni / Utility
  • Immettere il seguente comando nel terminale, sostituendo “UNTITLED” con il nome del drive USB
    sudo /Applications/Install\ macOS\ High\ Sierra.app/Contents/Resources/createinstallmedia --volume /Volumes/UNTITLED && say Boot Installer Complete
  • Dopo che siamo sicuri di avere riportato correttamente il comando, premiamo Invio e successivamente inserire la password dell’amministratore del mac

  • Lasciare eseguire l’operazione, al termine troveremo il messaggio Done che ci conferma che l’operazione è stata completata con successo.

Ora per eseguire un’installazione pulita di macOS High Sierra è sufficiente inserire il drive USB in un qualsiasi mac supportato, mantenendo premuto il pulsante ALT, così facendo possiamo eseguire il boot dalla periferica.

,